Cosa vedere a Frosinone

Foto Frosinone

Frosinone

Frosinone, città di grande importanza industriale, è un importante nodo di comunicazione dell’Italia centrale.
Conosciuto come il capoluogo della Ciociaria, regione del Lazio. Conserva ancora tracce della sua
storia remota, pur essendo una città molto all’avanguardia.

Cosa visitare a Frosinone:

Resti dell’Anfiteatro Romano
: situato ai piedi del colle su cui sorge il centro storico della città,
è una bellissima testimonianza della storia antica, oltre che un magnifico esempio di ricerca
archeologica. L’anfiteatro risale al II secolo, e gli scavi per trovarlo vengono datati al 1800. l’arena
era di forma ellittica, con un solo ordine di gradinate, doveva contenere circa 2000 persone.
Queste rovine sono senz’altro una tappa obbligata, anche per la vicinanza con il Ponte della
Fontana, altro mirabile esempio di architettura antica.

Tomba di Sant’Angelo: si tratta di un sito archeologico che conserva i resti di una struttura a pianta
quadrata, ricoperta da una volta a crociera, risalente al II secolo. Un altro stupendo esempio
della storia frosinate, così perfettamente conservata e mantenuta pur nel contesto di una città
tanto moderna. L’ingresso della tomba è ancora oggi accessibile dal lato sud, e porta l’ombra di
un’incisione che poteva essere il nome del defunto. I dipinti all’interno sono di epoca medievale,
questa struttura è stata infatti utilizzata nei secoli successivi come luogo di culto.

Chiesa Abbaziale di San Benedetto: oltre ad essere un luogo estremamente interessante dal punti
di vista architettonico, questo edificio religioso è la più antica pinacoteca della città. Ricostruita
nel 1700 in stile barocco, a navata unica, venne risparmiata dalla guerra ed ha potuto conservare
al suo interno meravigliose tele intarsiate, che risalgono al XVII secolo. Senz’altro rappresenta lo
sile di Frosinone, dove l’ordine e la modernità si fondono con una storia antica da preservare e
custodire.

Frosinone è senz’altro una città da visitare, se vi trovate in Ciociaria, perché è un esempio perfetto
di mescolanza tra antico e moderno, senza che l’uno prevarichi e danneggi l’altro.


Hotel vicino ,Frosinone,Italia
 |  km
GPSBooking error: No hotels for the specified address !

About Giulio G. D'Antona
nato a Milano nel 1984 è scrittore, sceneggiatore, naturalista e fumettista. Collabora attivamente con numerosi blog di informazione, Italiani ed Esteri.

Commenta questo articolo!