Cosa vedere a Ferrara

Foto Ferrara

Ferrara

Ferrara è una città armoniosa, tipicamente rinascimentale, verde ed equilibrata. Ferrara è un
eremo cittadino nel cuore dell’Emilia Romagna. Non per niente il suo centro storico è considerato
patrimonio dell’umanità UNESCO.

Da non perdere a Ferrara:

Castello Estense: gli Este hanno dominato Ferrara per secoli, valorizzandola ed esaltandola con
cura e grazia amorevoli. Il Castello estense è la più evidente prova di questa presenza. Voluto da
Niccolò II d’Este nel 1385 come luogo di difesa, rappresenta la perfetta armonia tra l’austerità del
tempo, con la sua imponenza, i suoi fossati e ponti levatoi, e la grazia propria della famiglia Este,
con le sue balconate in pietra chiara e tetti spioventi. L’austero cortile porta la testimonianza di
affreschi celebrativi degli Este, in modo un pochino ermetico in verità, mentre le stanze sono delle
magnifiche opere d’arte, affrescate delicatamente e con gusto.

Palazzo dei Diamanti: un capolavoro architettonico ed urbanistico. Voluto dal duca Ercole d’Este
nel 1492, all’interno di un progetto d’ampliamento dell’intera città, deve il suo nome alle oltre
8000 bugne a diamante in rilievo sulle pareti esterne. Da rilevare anche le decorazioni a candelabri
scolpiti, che rende pregevole la facciata dell’imponente edificio.

Chiesa di San Cristoforo alla Certosa: Borso d’Este, nel 1452, volle un monastero certosino che
fosse lontano dal centro cittadino, e così fu, anche se già pochi anni dopo venne compreso
tra le mura. Accanto alla chiesa esistente, venne eretto, 1498, il tempio di San Cristofro, un
originalissimo esempio di arte romanica sviluppato ad una sola navata e caratterizzato dalle alte
mura in cui sono incassate sei cappelle laterali. Un luogo di piacere, immerso nel verde e nella
tranquillità.

Musei: Ferrara è una delle città d’Italia con il maggior numero di musei ed aree espositive,
basterebbe dire questo. Si va dal Palazzo dei Diamanti, che ospita esposizioni sempre attuali
ed interessanti, al museo della cultura Ebraica e delle sinagoghe, che rappresenta una fetta
molto importante della storia e della cultura ferrarese, fino al museo di storia naturale, il museo
archeologico, la pinacoteca nazionale e tanti altri. Insomma, per tutti i gusti e con l’imbarazzo della
scelta.

Ferrara è una delle perle del centro-nord Italia, che sposa la modernità ad un gusto sussurrato così
tipicamente medievale.


Hotel vicino ,Ferrara,Italia
 |  km
GPSBooking error: Address not found !

About Giulio G. D'Antona
nato a Milano nel 1984 è scrittore, sceneggiatore, naturalista e fumettista. Collabora attivamente con numerosi blog di informazione, Italiani ed Esteri.

Commenta questo articolo!